dethemedetheme

Project Description

Un sito creativo per un’azienda creativa: questo ci siamo prefissati per P. Emme Giochi, azienda produttrice di palloncini con sede a Bergamo e conosciuta a livello nazionale. Abbiamo raggiunto l’obiettivo con una grafica non convenzionale e un’esperienza di navigazione appagante.

Il vecchio sito di P. Emme Giochi: tanta obsolescenza, poca strategia

Non è la prima volta che P. Emme Giochi si approccia alla comunicazione online. L’azienda aveva un sito istituzionale, ma sostanzialmente fermo a svariati anni fa: la grafica obsoleta e le evidenti difficoltà di visualizzazione da smartphone e tablet lo rendevano praticamente inutilizzabile per un piano di comunicazione.

I titolari di P. Emme Giochi, esasperati da questa situazione, avevano affidato il web marketing dei propri prodotti a landing page pubblicizzate saltuariamente su Google Adwords. Queste pagine si presentavano con un aspetto più moderno, ma proprio per questo fortemente dissonante con l’immagine istituzionale trasmessa dal sito web.

Il nuovo piano comunicativo ideato da DingoLab

Dopo aver ascoltato le esigenze del cliente, abbiamo ideato per il sito di P. Emme Giochi una nuova grafica, con un preciso intento: dare enfasi alla vivacità del prodotto proposto, il palloncino, senza per questo scadere in uno stile pacchiano.

Il risultato è in colori accesi, animazioni ed effetti ricercati e una struttura semplice, con poche pagine che esprimono le informazioni essenziali. Il testo, oltre a rispecchiare i plus dell’azienda, è stato concepito per ottimizzare il posizionamento sui motori di ricerca.

L’intero progetto vuole attirare l’attenzione di responsabili dei reparti marketing delle grandi aziende, di agenzie di comunicazione e dei commercianti della piccola e media distribuzione, il target di P. Emme giochi. E pensiamo di essere riusciti in questo intento.

Il nostro lavoro per P. Emme Giochi non finisce con il sito web: nei prossimi mesi andremo ad attuare un piano editoriale e ad incentivare la comunicazione tramite i social e mediante l’invio di newsletter.