dethemedetheme

Project Description

Un nuovo progetto si inserisce nel portfolio DingoLab: si tratta del sito di PEDONE SICURO® (Secure Easy), un innovativo sistema di segnalazione di attraversamenti stradali che scongiura l’avvenimento di investimenti. La realizzazione del sito è stato il primo passo di un percorso di comunicazione online.

La realizzazione del nuovo sito per PEDONE SICURO®

Alla The Service srl, azienda di Bergamo, è stato concesso dall’inventore il brevetto in esclusiva di PEDONE SICURO® (Secure Easy). Il nostro lavoro è iniziato con l’analisi del vecchio sito, definendo così i punti chiave per migliorare la presenza sul web.

Il vecchio sito si presentava infatti statico, poco interattivo e poco funzionale. Le pagine erano troppo dense di informazioni, con il risultato che l’occhio dell’utente era appesantito da una grafica non accattivante.

Abbiamo lavorato per realizzare un nuovo sito che fosse più intuitivo, facile e responsive nella navigazione. Il sito ora presenta diverse pagine, in cui è possibile approfondire meglio i vantaggi di PEDONE SICURO® (Secure Easy) e i diversi impianti installabili da amministrazioni comunali e imprenditori. I testi sono stati redatti in ottica SEO, per favorire il posizionamento nei risultati di ricerca per le chiavi più pertinenti.

Abbiamo studiato una grafica che rendesse le informazioni più chiare e che conferisse un’immagine coordinata all’intero sito. Il video iniziale posto nella home page ha lo scopo di mostrare in modo immediato l’importanza di questo sistema innovativo.

Un piano comunicativo per sensibilizzare alla sicurezza stradale

Il nostro rapporto con la Service srl. e PEDONE SICURO® (Secure Easy) non si conclude alla realizzazione pratica del sito. Infatti, nei prossimi mesi affiancheremo il titolare nel piano di comunicazione online.

La sicurezza stradale non va sottovalutata: ognuno di noi frequenta quotidianamente le strade, sia come automobilista sia come pedone. Ci occuperemo quindi della stesura di contenuti che mirino a sensibilizzare la cittadinanza – ma, soprattutto, le amministrazioni comunali e gli imprenditori – all’importanza di avere strade sicure in cui muoversi senza pericoli.

La gestione del piano editoriale si affianca alla presenza online tramite i social network, oggi importante mezzo per la diffusione veloce delle notizie.