dethemedetheme

by Monica Moscheni

Da oggi inizia una nuova avventura: la torneria di Bergamo Lail Merati si presenta alla rete con un sito web totalmente rinnovato.

La grafica moderna e i contenuti accattivanti raccontano di un’azienda che da 50 anni si occupa della lavorazione del legno in Valle Imagna, piccola vallata della provincia: scopri le nuove pagine di questa lunga storia!

Il vecchio sito della torneria Lail Merati: pagine chiuse nel passato

Lail Merati non è nuova al mondo del web: già da anni la torneria era presente con un sito web aziendale, risalente agli albori della rete e mai aggiornato al moderno web 2.0.
Navigare tra le vecchie pagine statiche era diventato un tuffo nel passato che poco aveva a che fare con il design responsive che tutti gli esperti di web oggi raccomandano.
I menù laterali e poco visibili non attiravano lo sguardo dell’utente, che spesso abbandonava il sito ancora prima di consultare le pagine interne.
Chi non si fermava alla homepage si ritrovava bloccato in una lista prodotti poco organizzata e difficile da consultare, togliendo così ogni interesse al possibile acquisto.
I contenuti limitati erano forse la nota più dolente del vecchio sito:  che si trovavano solo nella pagina di presentazione, privando i prodotti di tutte le informazioni necessarie e i motori di ricerca di qualsiasi risorsa per il posizionamento.

Questa lunga lista di criticità, inserite da DingoLab suo check up gratuito, ha fatto molto riflettere i proprietari della torneria Lail Merati, che hanno deciso di dare una svolta alla loro immagine sul web affidandosi alla nostra web agency.

Il nuovo sito di Lail Merati: design responsive, funzionalità e prodotti in prima pagina

Il sito rinnovato ha riportato Lail Merati ad un presente di certezze e al futuro in prospettiva.
La grafica moderna e pulita nelle linee, sempre attuale e mai fuori moda, ha sostituito lo stile antiquato.
Il design responsive delle nuove pagine si adatta a tutti i dispositivi, inclusi smartphone e tablet, attirando così il 61% delle persone che, secondo il blog ufficiale di Google, abbandona un sito web tradizionale.
Il sito è dotato di  menù intuitivi che rimangono sempre un riferimento per la navigazione, anche quando si “scrolla” la pagina.
I prodotti della torneria sono ora tutti presenti, facili da consultare e mostrati in anteprima già dalla prima pagina, ad attirare la curiosità dell’utente.
Il contenuto, prima scarso e limitato, adesso è presente in tutte le pagine, spiega nel dettaglio le proposte dell’azienda e, attraverso un abile uso delle parole chiave, favorisce il posizionamento nei motori di ricerca.

Con il sito web di Lail Merati, Dingolab ha dato una svolta ad una storia che sembrava rimasta ferma a se stessa: nota tu stesso il cambiamento, visita la nuova versione di lailmerati.com!

Monica
About Monica
Le giuste parole colorate con le giuste emozioni. Monica veste con eleganza, personalità e professionalità le creazioni DingoLab: sceglie con cura il suono di ogni parola regalando ad ogni nuovo progetto una melodia originale e preziosa.
Una torneria di Bergamo conquista il web: il nuovo sito di Lail Merati